La cura delle nostre vigne

Una volta archiviato il periodo invernale, con le sue complesse attività di potatura, la Primavera rappresenta per la vite un momento di grande crescita vegetativa.

Come dicevo già nell’articolo precedente, relativo alle attività di inizio primavera (vai all’articolo), in questo periodo dell’anno occorre tutta la nostra attenzione per assicurare la miglior crescita possibile alle nostre piante, in modo tale da ottenere vigne equamente produttive per dar vita ai nostri vini bianchi e rossi.

Ormai siamo ufficialmente entrati nel periodo estivo e, già da qualche tempo ormai, le nostre piante stanno vivendo un periodo di forte crescita.

Si susseguono quindi attività di sistemazione manuale dei tralci sui fili di sostegno, per evitare la rottura degli stessi, e di eliminazione, da parte dell’operatore, dei tralci improduttivi che nascono sul fusto della vite, in quanto sottraggono energia e nutrimento all’apparato vegetativo vero e proprio.
Tutte queste operazioni vengono denominate: Potatura Verde.
Successivamente si passerà con la cimatura meccanica dei tralci in eccesso.

Una delle attività più importanti da eseguire nei mesi primaverili e di prima estate è sicuramente quella di mantenere rasate le erbe infestanti, in modo tale da evitare la formazione di umidità sotto la pianta che potrebbe favorire il nascere di malattie fungine.
In base all’andamento climatico, quindi, si valuterà se defogliare in parte la vite. In caso di abbondante piovosità infatti occorrerà aprire il più possibile la struttura vegetativa della pianta, per evitare problemi legati al ristagno dell’umidità, mentre se il clima è particolarmente soleggiato, la pianta non verrà defogliata così da garantire ombra e temperature ideali.

 

Vuoi approfondire alcune tematiche specifiche del lavoro in vigna?
Proponi tu stesso un argomento che ti piacerebbe che trattassimo nei prossimi articoli.
Nel frattempo, per approfondimenti sulle diverse tipologie di potatura di cui abbiamo parlato nei mesi passati vai ai seguenti link: Potatura Guyot e Potatura a Cordone Speronato.
Infine, per conoscere quali sono le principali attività che abbiamo messo in atto all’inizio del periodo primaverile, clicca il seguente link: Primavera in vigna.

Per qualunque informazione scrivici a info@claudiomorelli.it o chiama il numero +39 0721 823352.

Se ti è piaciuto questo articolo ti invito a lasciarci un commento qui sotto e a condividerlo sui tuoi social.
Un approccio al bere sano e consapevole, passa anche attraverso la conoscenza delle varie fasi di coltivazione della vite e di produzione del vino.

Grazie e a presto!

Claudio Morelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × uno =